Gelosia

12 giugno 2011

Ti sei illuminata

alla sua immagine

e come una bambina

cantavi

ed io un’ombra

di quercia in fiamme

che ha lacrime di resina

e fibre ascendenti

in schioppi al cielo

serrate le mie mute parole

mute penetrano nella terra

come sterili radici.

2 Risposte to “Gelosia”

  1. Ciao grazie di esser passato a trovarmi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: