dormire

17 aprile 2013

Vorrei dormire per sempre,

chiudere questi occhi, col sale

chiuderli,

prosciugarne le lacrime, fino alle ultime

non ancora versate

giacenti nell’incoscienza

come galassie lontane

perdute nel fondo delle mie pupille

 

E così vorrei essere, Io,

addormentato per sempre,

 

abbracciato a queste gocce

profondamente raccolte

negli occhi, fino a che di questo mondo

non resti che una piccola briciola

in un coccio polveroso

 

abbandonato sul tavolo della storia

in una casa senza più porte.

 

 

Vorrei dormire per sempre

non solo per miseri millenni,

 

Vorrei dormire per sempre,

non aver più sete

non cercare…

 

ogni giorno, tutti i giorni,

ogni giorno di questi giorni…

 

Te

 

per non sapermi per non dirmi

ancora

 

ogni giorno, tutti i giorni,

ogni giorno di questi giorni…

 

appena sveglio

 

“non ti ho dimenticata”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: