L’errore.

26 aprile 2013

F. K.

L’errore non è stato

Creder Ti

ma creder Mi,

sognar Mi  Te

Verità-Menzogna

Veder Mi Te

come sogni

al fine, l’incubo,

senza fine

the end

d’infinite notti

vorrei finisse

in sogno

e a veglia domani

fra le braccia

ritrovar Mi Te

al giorno, distesa di luce

sulle mie ombre,

e non veder Mi più

solo

e non creder Mi

lucida – Mente

final – Mente

fra le braccia del Vuoto

di Te

e nel vuoto le braccia

di Me.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: