In te

20 maggio 2013

(To E.)

Un corpo silenzioso, le tue parole,

un canto di sillabe calme, di pace

in attesa paziente

che piccoli tocchi di dita

raccontino miti, tracce di dialoghi

smarriti, segreti minuti e fragili

tra accenni di fuochi e moti

d’occhi, fiaccole accese

lungo sere piovose.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: