12 luglio 2013 – nulla per sempre

14 luglio 2013

Dal qualche giorno, da mercoledì precisamente, non so perché, non so cosa sia accaduto ma in me è caduta una cortina, un velo di triste incertezza, di sottile timore, un’agitazione che diviene paura ogni giorno che passa, questa paura si sta tramutando lentamente in terrore. Tutte queste sensazioni che l’una dopo l’altra si stanno facendo strada dentro di me, si sostanziano in una sola frase: “ Nulla dura per sempre, tutto è destinato a finire o, nel migliore o nel peggiore dei casi, a cambiare, mutare”.

Ricorda: Nulla è per sempre.

Ricorda: Tutto si dimentica.

Ricorda: Le parole che ti hanno detto si dimenticano presto e le promesse non si mantengono mai.

Ricorda: Ciò che pensi, è ciò che è, ciò che è, è ciò che pensi anche se non è nella realtà.

Ma ricorda soprattutto che nulla è per sempre, nulla dura e le parole non contano, ma solo gli atti contano, tutto il resto passa, muore, si modifica, nihil permaneat, nihil…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: