L’Inevitabile

30 agosto 2013

Se mi chiedessero adesso “quante volte sei stato innamorato nella vita?” risponderei “infinite volte!” “sempre” sempre e solo di te. Quello che è accaduto in passato, non conta.

Ogni giorno ti vedo per la prima volta, ogni volta è come se mi innamorassi di te, ogni singolo granello di questo corpo e di quest’anima inizia a pulsare. Mi innamoro sempre di te. Non c’è secondo che io non ti guardi e il mio cuore non dica: “Ti amo”. Anche quando non ci sei. Forse quando non sei qui, è il momento in cui ti amo di più. Aspetto solo di vederti. Solo questo. Forse è pazzo, insensato, ma inevitabile per me. Non posso nulla. Hai vinto. Sei sempre tu a vincere. Anche se la mia ragione protesta, combatte, ogni singola battaglia viene persa miseramente. Chissà chi sarà a vincere la guerra. Forse nessuno dei due, né la ragione, né il cuore. Sarà solo l’Inevitabile a vincere, quello che gli antichi chiamavano Fato e contro cui neanche gli Idei potevano nulla. Tu sei l’Inevitabile, mio Amore.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: