Ineffabile

10 novembre 2013

“ Io ti amo ”: parole che paiono approssimarsi alla realtà per difetto di senso. Infatti, dopo averle pronunciate, segue loro un silenzio assoluto, di una pienezza capace di contenere tutto ciò si vorrebbe dire in quell’ « io ti amo», un universo ineffabile continuamente in espansione. L’energia, la forza che generano il movimento delle labbra, espellono l’aria dalla bocca, danno forma ai suoni di cui fatte queste parole, sono inesauribili. Per quanti sforzi si possano fare, resta sempre qualcosa di non detto, di irriducibile.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: