18 dicembre 2013

Se vuoi darmi orari e scadenze, fai pure…prima o poi si estinguerà in me tutto, anche la gioia che ho nel vederti, perché il cuore non è un organo a tempo, non ami o desideri qualcuno solo in determinati, definiti, limitati momenti, perché l’immagine che hai di me, non è solo quella che ti sta di fronte, e quando non succede non esisto più come esisto in quel momento, perché sarà allora, quando anche la tua di immagine, quell’immagine che ho di te adesso, che scomparirà nel freddo cinismo di chi divide il sentimento con le lancette dell’orologio e tutto è sempre sullo stesso piano, che sia amore o dovere, passione o intrattenimento,…passione? Dov’è? In te, dove? Ti piace però sapere che quando mi chiedi qualcosa io non sto lì a pensarci due volte, non mi chiedo se avrò il tempo necessario per farla, ma metto tutto da parte e la faccio, punto e basta. Prima o poi, non preoccuparti, non dovrai fare i conti col tempo, il tempo che mi concedi come e quando vuoi tu, lo avrai tutto per te, da gestire come meglio ti piace, ma senza di me, che avrò perso tempo con te, e avrò perso anche me stesso, quel me stesso che ho messo da parte, tutto intero, per te, dimentico del tempo che passava e che nessuno mi restituirà.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: