30 gennaio 2014

Se avessi potuto, ti avrei dato uno dei miei respiri, il mio stesso cuore, in quelle notti trascorse accanto a te, che dormivi un sonno senza sonno, ma non potevo, neanche le mie lacrime potei darti, nonostante ne avessi versate molte sulle tue mani. in quelle notti. Mai potrò dimenticare, mai.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: