4 aprile 2013

il passato non esiste
il futuro non esiste
il passato e il futuro
sono illusioni

non si può vivere in essi
ma solo qui e ora
solo qui e ora
solo qui e ora

tutto il resto è illusione

Se recepite le cose soltanto come un eco di voi stessi, in realtà non le vedete, non le accettate pienamente come esse sono.

( Shunryu Suzuki-roshi )

Obiectum

30 aprile 2012

Massima Zen: “Quando parli, parla, quando cammini, cammina, e quando muori, muori”.

Bisognerebbe lasciare che tutto fluisca, svuotandosi delle insistenze, senza voler incanalare i pensieri in un forma, una forma che preceda l’agire, o meglio, “l’essere agiti” dal mondo e da se stessi. Preoccuparsi, porsi sempre obiettivi, forzare la direzione prima o quand’essa si è già delineata, è un errore.